Diaspore interculturali e democrazie

Nell’ambito del progetto di ricerca “Diaspore interculturali e democrazie”, continua la nostra collaborazione con l’Osservatorio sulla diversità e i diritti culturali e l’Istituto Interdisciplinare sull’Etica e i Diritti dell’Uomo, dell’Università di Friburgo, la Cattedra UNESCO “Diritti dell’uomo ed etica della cooperazione internazionale” dell’Università degli Studi di Bergamo, la Cooperativa Ruah, l’Ufficio Migranti della Diocesi di Bergamo, Caritas Genève ed il Club Unesco Fribourg e di Ginevra.

Il progetto di ricerca raccoglie e riconosce valore ai saperi prodotti dalle persone che, nella loro esperienza diasporica, si impegnano per i diritti umani, la democrazia e lo sviluppo dei paesi di origine, di transito e di accoglienza con i quali si relazionano. Testimoni dell’universalità e delle diversità culturali, le persone in diaspora identificano e sviluppano la loro capacità di partecipazione e di cittadinanza.

Nel link tutte le informazioni ed i casi studio:

www.cooperativaruah.it/diaspore-interculturali-e-democrazie_offline/